Learning to Learn by Teaching

Grudtvig project 2012-2014

Educare e istruire gli adulti, al via un progetto europeo – Maglie, Italy

Educare e istruire gli adulti, al via un progetto europeo

24/09/2012

È partito in questi giorni il progetto “Learning to learn by teaching, imparare ad apprendere insegnando” promosso dal Centro territoriale permanente di Maglie. Uno studio sul processo di apprendimento attraverso la lingua inglese e le nuove tecnologie, le due competenze trasversali del futuro dell’istruzione e dell’educazione permanente. Il progetto si svolgerà tra il 23 e il 28 settembre a Maglie con l’arrivo delle delegazioni dei paesi partner per dare inizio ai lavori. Si tratta di docenti provenienti da quattro paesi europei, oltre all’Italia, (Lettonia, Portogallo, Gran Bretagna e Romania).

Domani alle ore 11, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno, a Lecce, il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e il consigliere provinciale con delega alle Politiche educative Antonio Del Vino incontreranno gli insegnanti ospiti della città di Maglie e del suo Centro territoriale permanente, nell’ambito del progetto europeo “Grundtvig”. La delegazione sarà accompagnata dal dirigente scolastico della Scuola media statale di Maglie Donato Malerba e dalla referente del Centro territoriale permanente, la professoressa Antonella Marrocco.

Il progetto, unico nel suo genere tra le scuole per adulti della Puglia, è approdato nel Salento proprio grazie all’iniziativa dell’Istituto scolastico di Maglie, che ha proposto la propria adesione all’Agenzia Nazionale per l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita (Lifelong Learning Program).

Il gruppo di insegnanti europei resterà a Maglie fino al 28 settembre per dare inizio ai lavori di nove istituzioni scolastiche europee impegnate nel campo dell’istruzione e formazione degli adulti, cioè oltre al Ctp,  il Centro Linguistico di Ateneo dell’Università degli studi di Viterbo, il Limburg Catholic University College del Belgio,  The Gilfillan Partnership Ltd e il Praxis Community Projects della Gran Bretagna, il Colegiul Tehnic Energetic e il Colegiul Economic Ion Ghica della Romania, la Tomaz Pelayo School del Portogallo e la Rigas Uznemejdarbibas Koledza della Lettonia.

Lo spirito è quello di allargare la visione europea della cultura scambiando materiale autentico su tradizioni, usi, musiche di tutti i Paesi partner, in lingua inglese e su supporto multimediale.

  
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on April 20, 2013 by in Dissemination.
%d bloggers like this: